Progetto FIC e MOIGE contro il Bullismo | Novembre 2017

Il MOIGE – Movimento Italiano Genitori – Onlus è un’organizzazione che agisce per la protezione e la sicurezza dei bambini, attraverso azioni di intervento e prevenzione sui problemi dell’infanzia e adolescenza. Da quasi vent’anni promuove iniziative per contrastare grandi emergenze sociali come il bullismo, la pedofilia, la droga e l’alcool e per aiutare i bambini ad affrontare sicuri le sfide di ogni giorno, dalla strada a internet, con la forza e la passione dei papà e delle mamme.

In quest’ottica di partnership tra MOIGE Onlus e Federazione Italiana Cuochi si è voluto fare un ulteriore passo in avanti impegnandosi insieme su un tema sociale molto attuale che riguarda, purtroppo, sempre più famiglie italiane: il fenomeno del cyber bullismo e bullismo.
La Campagna “Cuochi, Bulli e Mattarelli” vuole tentare di coinvolgere tutta la rete associativa della Federazione: 16.000 cuochi che potrebbero amplificare, grazie alla disponibilità di ospitare la Campagna nel ristorante, il livello di conoscenza del bullismo nelle famiglie italiane. Quanto verrà raccolto dalla Campagna sarà destinato a sostenere il tour del “Centro Mobile di Supporto, sostegno e prevenzione del bullismo e cyber bullismo” che girerà nelle scuole italiane al fine di supportare ed aiutare ragazzi, famiglie e docenti, con attività di formazione e counseling per aiutare e fornire strumenti di difesa dal bullismo.
Inoltre verrà potenziato il Numero Verde 800 93 7070 della Task Force dedicata specificatamente a seguire tutti i casi gravi di bullismo che giungono al MOIGE. La prima Campagna Bulli sarà realizzata nella settimana“Cuochi, e Mattarelli”
18-25 novembre 2017.

Coordinatore responsabile: Roberto Rosati – Presidente Nazionale Dipartimento Solidarietà Emergenze FIC

Allegati

Scheda Inf MOIGE e Campagna 2017

TIMING – Contro il Bullismo MOIGE e FIC 2017

Scheda adesione MOIGE-FIC

Questa voce è stata pubblicata in Associazione, Eventi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *